Soluzioni per le imprese

Un nuovo modo di fare impresa

News Meta

Rimani sempre aggiornato con le news Meta, approfondimenti che spaziano tra i differenti modelli di business proposti dai membri della rete di impresa. Seguici anche sui social per avere ulteriori aggiornamenti sui nostri servizi e sui nostri progetti.

ArcobalenoNet

Sanificazione uffici Covid-19

Perché rivolgersi a un’impresa specializzata

Per svolgere una corretta operazione di sanificazione degli uffici ai tempi del Covid-19 è consigliabile rivolgersi a un’impresa specializzata. Sanificare l'ambiente di lavoro e gli spazi professionali è obbligo di legge a partire dal DPCM del 26 aprile 2020 per contenere la diffusione del COVID-19 e quindi tutelare la salute dei lavoratori. Per ottenere un’ottimale pulizia e sanificazione degli ambienti sono necessarie precise competenze e lo svolgimento scrupoloso di alcune procedure. La sanificazione degli uffici è un’operazione ben precisa che si differenzia dalla normale pulizia. La pulizia quotidiana è capace di rimuovere solo lo sporco visibile e superficiale, mentre una corretta attività di sanificazione provvede ad eliminare la carica batterica virale. È inoltre fondamentale che tutti gli operatori coinvolti nella sanificazione indossino opportuni dispositivi di protezione individuale che dovranno essere smaltiti subito dopo l’utilizzo secondo le regole di gestione dei rifiuti. In caso di presenza di un dipendente affetto da COVID-19 all’interno dei locali aziendali si deve procedere alla sanificazione dell’area secondo il protocollo riportato nel decreto ministeriale n. 5443 del 22 febbraio 2020 del Ministero della Salute. Per eliminare il virus SARS Covid-2 è necessario attenersi alle regole ministeriali e, di conseguenza, una semplice pulizia e ventilazione dell’ambiente infetto non è sufficiente a vanificare la minaccia dei batteri e a tutelare la salute dei lavoratori. In questa delicata circostanza serve una procedura standardizzata di sanificazione che è attuabile solo da un'impresa specializzata. Ma entrando più nel dettaglio della questione: in cosa si differenzia la sanificazione da una normale pulizia?

Il significato di sanificazione

Per sanificazione si intende un intervento mirato che elimina batteri e agenti contaminanti consentendo all’essere umano di vivere in un ambiente salubre per il proprio organismo. Si tratta del passo successivo alla pulizia che, invece, si svolge solo con l’utilizzo di acqua, sapone e vari detergenti idonei alle diverse superfici. L’operazione di sanificazione può essere chiarita tramite l’utilizzo di una breve formula: Sanificazione = Pulizia + Disinfezione + Ventilazione Secondo il protocollo emanato dal Ministero della Salute devono essere sanificate con particolare attenzione le superfici toccate più di frequente dalle persone, come porte, maniglie, tavoli, banconi, finestre, servizi igienici, telefoni. Nelle grandi aziende occorre garantire la pulizia a ogni fine turno e la sanificazione periodica di tastiere, schermi touch, mouse con adeguati detergenti, sia negli uffici, sia nei reparti produttivi.

Due tipologie di sanificazione uffici

Le procedure di sanificazione degli uffici si svolgono secondo due tipologie di intervento mirate la cui combinazione assicura la totale disinfezione dell’ambiente di lavoro:
  1. Tramite l’utilizzo di un deterdisinfettante cloroderivato per la sanificazione di tutte le superfici da contatto in varie fasi di risciacquo.
  2. Con l’atomizzazione di perossido di idrogeno che igienizza l’ambiente per saturazione
L'emergenza Coronavirus ha posto l’accento su attività di pulizia intensive dapprima trascurate. Ci si augura che, anche quando la pandemia sarà finita, continueremo a vivere in ambienti più salubri e sani, memori di quanto è accaduto e sempre attenti alla corretta igiene dello spazio che ci circonda. Per definizione un ambiente può definirsi sano solo se sono presenti condizioni di salubrità per renderlo adeguato alla vita umana, quindi ostile alla proliferazione dei virus e di agenti dannosi per l’organismo. Lo staff di Arcobaleno Net è al tuo completo servizio per svolgere una corretta procedura di sanificazione degli ambienti di lavoro. Hai bisogno di un intervento di sanificazione efficace e mirato? Contattaci!

ArcobalenoNet

Pulizie tecniche: un certificato di garanzia per la tua azienda

L’igiene di un ambiente, che si tratti di una casa, un ufficio o una struttura pubblica, è un fattore imprescindibile per garantire la salubrità e il benessere di coloro che vivono al suo interno. Se l’ambiente in questione è deputato a una funzione produttiva o industriale la sua pulizia diventa essenziale per garantire l’efficienza dell’intero sistema. Per un’azienda, un’industria o un ente pubblico è indispensabile ricorrere a delle pulizie tecniche periodiche svolte da un’impresa qualificata. Al fine di ottenere ottimi risultati si consiglia di affidarsi a un partner affidabile, sicuro e specializzato.

I vantaggi di un ambiente sano ed igienizzato

Elenchiamo di seguito brevemente i vantaggi offerti dalle pulizie tecniche - industriali:
  • Chi lavora in ambienti puliti e igienizzati si sente a proprio agio e svolge al meglio i propri compiti;
  • Miglioramento dell’immagine aziendale e mantenimento della qualità produttiva;
  • Per favorire il corretto funzionamento dei macchinari è opportuno mantenerli in condizioni ottimali anche per quanto riguarda la pulizia e l’igiene;
  • In un momento delicato di emergenza sanitaria la sanificazione e la disinfezione di un’azienda rappresentano una garanzia di professionalità.

ArcobalenoNet: al servizio della tua azienda

Arcobaleno Net garantisce i massimi standard di pulizia ed igiene grazie all’utilizzo di prodotti e attrezzature innovative certificate dal Ministero della Sanità (P.M.C.). Completamente al servizio del cliente Arcobaleno Net predispone un piano di intervento mirato tenendo conto di necessità e caratteristiche dell’azienda o dell’ente coinvolto. Per svolgere al meglio delle pulizie tecniche è necessaria formazione e competenza, in quanto questo lavoro riguarda spesso macchinari e impianti industriali che richiedono una sanificazione abile e mirata. Le operazioni di igienizzazione necessitano inoltre di essere svolte in tempi rapidi per favorire al più presto la piena accessibilità e vivibilità degli ambienti deputati alla produzione. Le pulizie tecniche concernono, quindi, un settore fortemente specialistico e non possono essere improvvisate da un team privo di esperienza. Il personale di Arcobaleno Net viene inviato sul posto con strumenti di ultima generazione in grado di pulire lo sporco in maniera profonda da ogni genere di superficie, persino quelle più difficili da raggiungere. Le sostanze detergenti adoperate sono rispettose delle norme sanitarie, non sono dannose per la salute dei lavoratori, e vengono selezionate in modo specifico sulla base delle superfici da igienizzare. L’igiene e la sanificazione degli ambienti è una regola aurea il cui rispetto è inderogabile in questo periodo di emergenza sanitaria. Ricordiamo che c’è differenza tra un ambiente pulito ed un ambiente opportunamente sanificato, disinfettato e sterilizzato con un trattamento in grado di abbattere la carica virale di batteri e micro-organismi patogeni. Rivolgiti al team altamente qualificato di Arcobaleno Net per un efficace intervento di pulizia professionale della tua azienda: siamo al tuo servizio!

ArcobalenoNet

Lotta ai parassiti: una sfida che le aziende devono affrontare!

La lotta ai parassiti (o agenti infestanti) è sicuramente una tra le misure prioritarie che un’azienda deve adottare. Arcobalenonet può aiutare la tua azienda in questa lotta, attraverso disinfestazioni, al fine di ottenere il massimo della salubrità dell’ambiente di lavoro.

Gli agenti infestanti: chi sono e come combatterli

Gli agenti infestanti sono animali che tendono ad insediarsi su attrezzature di lavoro e ambienti di locali destinati alla produzione, confezionamento, distribuzione e deposito di alimenti. Le aziende, prendendo misure contro questo tipo di insediamento, sono tenute, secondo le leggi vigenti, a tenere lontane dal luogo di lavoro questi animali. I parassiti più comuni si possono suddividere secondo le seguenti e principali categorie:
  • roditori: ratti e topi
  • uccelli: passeri e piccioni
  • insetti: mosche, vespe, scarafaggi, pidocchi e formiche.
L’importanza della lotta contro gli agenti infestanti è stata confermata anche dal “Pacchetto Igiene” (norme che, regolando la sicurezza degli alimenti e l’igiene da mantenere, garantiscono l’immissione sul mercato di alimenti sani e sicuri) attraverso i seguenti regolamenti:
  • Regolamento CE n.852/2004: chiarisce quali sono gli obiettivi delle imprese in materia di lotta ai parassiti;
  • Regolamento CE n. 854/2004 (art. 4, punto 4, comma “f”) : stabilisce norme specifiche per l’organizzazione dei controlli (eseguiti da un veterinario ufficiale) sugli alimenti, di origine animale, destinati al consumo umano.
È importante che gli addetti alle disinfestazioni siano sempre aggiornati sull’argomento e, a tal proposito, l’ASL di Chieri, in collaborazione con un esperto in materia, ha realizzato un vademecum dove viene riportata la biologia dei più diffusi parassiti e le misure di controllo proposte da AIVEMP (Associazione Italiana Veterinaria Medicina Pubblica). In questo semplice vademecum è stata analizzata la gestione integrata per la disinfestazione dei parassiti, a seconda della famiglia di questi ultimi. Per tutte le categorie è necessaria una prima fase di identificazione della tipologia dell’insetto, tramite una raccolta di campioni. Successivamente, per gli insetti e roditori, si procede con l’attuazione di un’azione preventiva (ad esempio santificazione) durante la quale vengono identificate e minimizzate le fonti di attrazione dei parassiti. Una volta effettuate queste due fasi iniziali, è bene procedere con l’eliminazione degli stessi animali attraverso trappole e insetticidi - per gli insetti - ad eccezione della formica per la quale è consigliato attuare una tra le seguenti diverse tipologie di interventi:
  • Modifiche dell’ambiente: per rendere l’ambiente sfavorevole alla creazione di nuove colonie;
  • Meccanici: consistono nella chiusura e sigillatura delle zone di entrata di parassiti (come fessure, crepe, etc);
  • Chimici: in questo modo, l’eliminazione degli agenti parassiti avviene tramite l’utilizzo di formulati ad azione residuale.
Per quanto riguarda, invece, la famiglia dei volatili, è indicata la pianificazione di una strategia di allontanamento che preveda una riqualificazione ambientale (per ristabilire l’equilibrio antecedente la colonizzazione) e un successivo allontanamento dei parassiti, scegliendo tra i seguenti diversi metodi:
  • Installazione di dissuasori: elettrici, meccanici o in gel;
  • Trattamenti chimici: effettuati da personale qualificato, solo previo consenso delle autorità competenti;
  • Sistemi di cattura: la cattura avviene tramite trappole. Questo metodo di allontanamento è particolarmente consigliato per gli uccelli selvatici.

ArcobalenoNet: dall'identificazione dei parassiti alla disinfestazione

Arcobalenonet effettua disinfestazioni per ogni tipo di agente infestante (roditori, insetti e uccelli) utilizzando prodotti e procedure regolati dal Ministero della Sanità. Il procedimento di disinfestazione prevede l’identificazione dei parassiti, la loro eliminazione e la bonifica dell’ambiente interessata: il team di Arcobalenonet agisce direttamente attraverso prodotti disinfestanti in grado di eliminare qualsiasi tipo di germi o batteri riducendo, così, anche il rischio della loro riproduzione. Le procedure di disinfestazione, come per gli altri servizi offerti da Arcobalenonet, sono effettuati in base alle specifiche esigenze del cliente: tramite un sopralluogo, vengono identificate le necessità, procedendo poi con l’installazione di specifici dispositivi. Al fine di tenere monitorato il corretto funzionamento delle soluzioni adottate, il team di Arcobalenonet effettuerà controlli periodici, intervenendo in caso di mal funzionamento dei dispositivi. Contattaci per un sopralluogo e ti faremo vincere la lotta contro i parassiti: renderemo il tuo ambiente di lavoro sicuro e protetto da qualsiasi nuova infestazione.

ArcobalenoNet

Che confusione: sarà perchè puliamo!

Fino a fine Febbraio 2020 i verbi pulire e lavare racchiudevano più o meno tutti i significati: lavati le mani, lava il pavimento, pulisci dove hai sporcato, pulizie di primavera… Da quella data, con il prepotente ingresso del Covid nelle nostre vite, ci siamo abituati a sentire con frequenza altri vocaboli che prima erano riservati solo agli addetti ai lavori: sanificazione, disinfezione, igienizzazione, detersione, sterilizzazione. Arcobalenonet ha già proposto un proprio glossario che aiutasse a fugare l’inevitabile confusione venutasi a creare; in occasione di questo appuntamento si vuole fare un passo ulteriore di approfondimento per gli interessati.

PAROLE, PAROLE, PAROLE ...

  • sanificazione: è un complesso di procedimenti e operazioni di pulizia il cui fine è rendere sano. L’azione sanificatrice dipende dallo stato di partenza delle superfici: nei casi migliori può comprendere la sola pulizia assieme al ricambio d’aria in tutti gli ambienti; in casi più estremi può essere un procedimento basato sul rilascio di prodotti chimici o tramite vapori o radiazioni, al fine di ridurre la presenza di batteri, spore fungine e virus che possono essere presenti sulle superfici. Arcobalenonet predilige l’efficacia ecologica del vapore o dell’ozono;
  • igienizzazione: è l’equivalente di detersione ed ha lo scopo di rendere igienico, ovvero pulire l’ambiente eliminando le sostanze nocive presenti. I prodotti senza l’indicazione dell’autorizzazione del ministero della Salute che riportano in etichetta diciture sull’attività ad es. contro germi e batteri, non sono prodotti con attività disinfettante dimostrata ma sono semplici detergenti per l’ambiente (igienizzanti). Le sostanze igienizzanti (es. ipoclorito di sodio o candeggina) sono attive nei confronti degli agenti patogeni, ma non sono considerate disinfettanti in quanto non autorizzati dal Ministero della Salute come presidi medico chirurgici. I prodotti utilizzati da Arcobalenonet e l’attenzione nello svolgere il proprio lavoro fanno sì che pulendo si provveda anche all’igienizzazione;
  • disinfezione: è un trattamento per abbattere la carica microbica di ambienti, superfici e materiali e va effettuata utilizzando prodotti disinfettanti (biocidi o presidi medico chirurgici) autorizzati dal Ministero della Salute. Questi prodotti devono obbligatoriamente riportare in etichetta il numero di registrazione/autorizzazione. Disinfettare significa distruggere germi patogeni in fase vegetativa con mezzi chimici e mezzi fisici. Disinfettando si eliminano il 99% dei batteri, Arcobalenonet coi suoi sistemi all’avanguardia riesce ad eliminarne il 99,999% ;
  • sterilizzazione: Con il termine sterilizzare si intende l‘azione atta ad eliminare qualsiasi microrganismo da una superficie (o da un’area). Normalmente si ottiene attraverso l’azione di calore, di radiazioni o di agenti chimici sterilizzanti. La principale differenza tra sterilizzare, disinfettare e sanificare risiede nel fatto che la sterilizzazione è l’unico processo che elimina totalmente qualsiasi microorganismo.

A MODO MIO

Arcobalenonet offre alla propria clientela competenza, professionalità e tecnologia per ottenere il grado di pulizia richiesta, ordinaria e quotidiana o straordinaria per specifiche necessità.

ArcobalenoNet

Il condominio: piccolo mondo moderno

No, stavolta non c’entra Fogazzaro. Il 56% degli italiani vive in Condominio, percentuale che sale all’85% se si considerano solo le aree metropolitane.

La diffusione del COVID-19 ha portato la maggioranza degli italiani da essere cittadini del mondo a non potere andare oltre la siepe. No, stavolta non c’entra Leopardi. Un giardinetto, un cortile ed in genere le parti comuni sono state e sono per molte persone il nuovo mondo, parecchio infeltrito e infoltito, quale valvola di sfogo dalle quattro mura dell’appartamento in cui ci hanno confinato i vari DPCM per contenere il contagio.

Le parti comuni del Condominio sono quindi, salvo permessi di spostamento per particolari esigenze, le principali fonti di contagio per le persone, soprattutto quelle etichettate dalla zona rossa; e come tali è bene che siano il meno possibile luoghi di contaminazione grazie ad un’attenta igiene ed ad un giusto distanziamento interpersonale.

Fughiamo dubbi col glossario di ArcobalenoNet

  • La pulizia consiste nella rimozione di polvere, residui, sporcizia dalle superfici, è realizzata con detergenti e mezzi meccanici. Le pulizie di Arcobalenonet devono proseguire con i modi e la frequenza stabiliti dal Condominio prima del Covid.
  • L'igienizzazione consiste nella pulizia a fondo con sostanze in grado di rimuovere o ridurre in parte gli agenti patogeni su oggetti e superfici. Questo fa si che tale utilizzo in alcune situazioni garantiscono una certa protezione.
  • La disinfezione è il procedimento che con l’utilizzo di sostanze disinfettanti ( Registrate al Ministero della Sanità ) si riduce notevolmente al 99,99 % la presenza di agenti patogeni
  • La sanificazione è l’intervento globalmente necessario per rendere sano un ambiente, che comprende le fasi di pulizia, disinfezione, e di miglioramento delle condizioni ambientali (microclima: temperatura, l’umidità e ventilazione).

Attività di sanificazione COVID-19

La sanificazione non è obbligatoria (salvo se si ha notizia di una persona positiva o in isolamento in condominio, oppure a seguito di ordinanza sindacale o di altra Autorità ) ma è vivamente raccomandata per quelle parti comuni o componenti frequentate o toccate da più condomini. A titolo esemplificativo:

  • pulsantiere esterne ed interne degli ascensori e dei citofoni, maniglie di portoni e cancelli di entrata, maniglie antipanico di uscite di emergenza, locali portineria, cassette delle lettere, serrature, pulsantiere di chiamata e/o sblocco antifurti;
  • scale e locali comuni, con particolare attenzione a ringhiere e mancorrenti, finestre al piano o interpiano, locali fitness (meglio chiuderli però!), locali riunioni, ecc
  • piani interrati: maniglie e superfici di box, cantine, locali tecnici dove sono alloggiati impianti termici/contatori/antenne TV/armadi gestori fibra digitale, ecc.
  • locali conferimento spazzatura aperti e/o chiusi e loro accessi
  • estintori, naspi, valvole d’intercettazione gas/acqua/ecc.

È utile ribadire che gli interventi di sanificazione indicati dalle fonti istituzionali sono molto semplici ed economicamente non impattanti, ma non per questo meno efficienti per il contenimento dell’infezione. Arcobalenonet è al vostro servizio!

ArcobalenoNet

Sanificazione nelle scuole: affidati ad un'impresa specializzata

Il tema della sanificazione ed igienizzazione è oggi particolarmente sentito da tutta la comunità, specialmente per ciò che riguarda gli ambienti frequentati dai più piccoli: le scuole. Una efficace e profonda sanificazione degli ambienti è fondamentale per combattere il propagarsi del coronavirus: affidati a specialisti del settore che, grazie a prodotti specifici e macchinari di ultima generazione sapranno garantirti un risultato professionale e sicuro!

Arcobaleno NET: dalla pulizia profonda alla sanificazione

La nostra azienda è votata da anni alla pulizia e alla igienizzazione degli ambienti; continuiamo infatti a formarci per utilizzare i sistemi più innovativi e funzionali del settore della pulizia e igienizzazione degli ambienti. Questo ci permette, ad oggi, di poter distruggere e combattere l’eventuale presenza di organismi patogeni!

Prima di occuparci della vera e propria sanificazione, all’interno delle scuole procediamo con una generale pulizia, accurata e profonda. Il nostro team di esperti esegue un sopralluogo preventivo, in seguito al quale studia e mette in campo le migliori tecniche per poter rendere l’ambiente salubre e perfettamente igienizzato.

Nella seconda fase procediamo poi all’effettiva sanificazione: per farlo, possiamo affidarci ad un nebulizzatore che emette nell’aria, attraverso un diffusore, prodotti registrati dal Ministero della Sanità come Presidio Medico Chirurgico. Solo utilizzando questo tipo di prodotti e affidandosi ad esperti del settore si può avere la sicurezza di ottenere effettivamente un luogo salubre.

Sani System, l’efficace igienizzante di Polti

Per assicurare l’effettiva rimozione di ogni agente patogeno e poter dichiarare effettivamente la salubrità dell’ambiente, noi di ArcobalenoNET ci affidiamo all’innovativo Sani System di Polti! Si tratta di un apparecchio per la sanificazione di superfici e tessuti, che agisce in pochi secondi emettendo un vapore saturo surriscaldato a 180°: una scarica di caldo vapore che uccide fino al 99,999% di virus, germi, batteri, funghi e spore. Questo significa che, grazie all’azione di Polti Sani System, possiamo ragionevolmente assicurare nelle scuole una completa sanificazione degli ambienti!

Al termine della procedura, il nostro team rilascia un attestato di Sanificazione: si potrà così dimostrare in maniera concreta l’azione compiuta nelle proprie scuole. In tutto questo processo, il team di ArcobalenoNET lavora nel pieno rispetto delle leggi in vigore: indossando DPI e prestando la massima attenzione in ogni operazione.

Per la sanificazione degli ambienti, in totale tranquillità, affidati solo agli esperti: scegli ArcobalenoNET!

Pagina 1 di 4

Disegno Urbano

Fornitura di arredo scolastico a Triggiano

È stata completata la consegna della fornitura di sedie per alcuni istituti scolastici di Triggiano: • Scuola "San Giovanni Bosco" • Scuola dell'Infanzia "San Domenico Savio" • Scuola dell'Infanzia "Maria Boschetti Alberti" • Scuola dell'Infanzia "Gianni Rodari" • Scuola dell'Infanzia "Maria Montessori" Un tocco di colore e di allegria nella quotidianità delle nostre scuole! Per scoprire tutte le nostre proposte per l'arredo scolastico consulta la sezione dedicata del nostro sito a questo link.

Disegno Urbano

Torna Externa Expo Bari in edizione online

Dal 5 al 18 ottobre 2020 torna Externa Expo, fiera nazionale dell'arredamento degli spazi esterni e trasferisce le attività della sua edizione barese in versione online! In programma anche tante occasioni di confronto e approfondimento per il settore dell’architettura degli spazi urbani. Cerca Disegno Urbano tra gli espositori a questo link:  https://bari.externaexpo.it/espositori-externa-bari-online-2020/.

Disegno Urbano

È attiva la nuova area giochi in Piazza Garibaldi a Modugno

Sono terminati i lavori per la realizzazione dell’area gioco in Piazza Garibaldi a Modugno. Ci siamo occupati della fornitura e dell’installazione delle nuove strutture utilizzando materiali di alta qualità Holzof: nasce un nuovo angolo di spensieratezza e gioco nel cuore della città.

Disegno Urbano

Restyling di Piazza Sanzone a Cagnano Varano (FG)

Lo scorso 14 luglio è stata inaugurata a Cagnano Varano la nuova Piazza Sanzone. Negli ultimi mesi la piazza ha cambiato volto grazie ad un restyling innovativo di cui abbiamo curato la fornitura per il nuovo arredo urbano. Diamo nuova vita alle piazze pugliesi!

Disegno Urbano

Prende forma la nuova area giochi in Piazza Garibaldi a Modugno

Siamo impegnati, nelle ultime settimane, nella creazione della nuova area giochi in piazza Garibaldi a Modugno, per cui ci siamo occupati anche della fornitura dei materiali. Un’occasione di recupero e riqualificazione per una delle piazze centrali della città. Il nostro ritorno alla normalità ha il volto dei bambini e della loro gioia, ripartiamo dalla spensieratezza dei più piccoli.

Disegno Urbano

Proseguono i lavori presso lo Stadio San Nicola

Sono stati mesi di lavoro intensi per i nostri operatori che si stanno occupando dell’installazione delle nuove sedute presso lo stadio San Nicola. Siamo sempre più vicini all’inizio dei playoff e proseguono i lavori per dare un nuovo volto sempre più biancorosso allo stadio dei baresi, con la sostituzione dei seggiolini della tribuna ovest superiore dopo il completamento della tribuna est. A noi non resta che tifare la vecchia stella del Sud e augurarci che presto questa struttura stupenda possa tornare ad ospitare il calore del popolo barese.
Pagina 2 di 4

ArcobalenoNet

Sanification point Metalco

Tornare a condividere gli ambienti comuni dopo l’emergenza Covid-19 è oggi il nostro obiettivo più importante. Il Sanification Point realizzato da Metalco è una soluzione pratica per assicurare protezione e igienizzazione con semplicità per situazioni indoor e outdoor: unendo la sanificazione delle mani (dispenser gel igienizzante) alla distribuzione di dispositivi utili per la protezione (guanti e mascherine) il sanification point si dimostra un alleato fondamentale per vivere in sicurezza gli spazi comuni. Il sistema, dotato di un pratico contenitore pensato per facilitare lo smaltimento dei materiali utilizzati, è disponibile in versione acciaio inox o in acciaio verniciato con la possibilità di personalizzazione cromatica e dei loghi presenti. La postazione di sanificazione può essere inoltre dotata di un kit di ruote ABS per permetterne lo spostamento in diversi ambienti. Per maggiori informazioni contatta i nostri partner della Disegno Urbano: Sito web: Disegno urbano Email: commerciale@disegnourbano.it Telefono: 080 9260423 

Disegno Urbano

Sanification point Metalco

Tornare a condividere gli ambienti comuni dopo l’emergenza Covid-19 è oggi il nostro obiettivo più importante. Il Sanification Point realizzato da Metalco è una soluzione pratica per assicurare protezione e igienizzazione con semplicità per situazioni indoor e outdoor: unendo la sanificazione delle mani (dispenser gel igienizzante) alla distribuzione di dispositivi utili per la protezione (guanti e mascherine) il sanification point si dimostra un alleato fondamentale per vivere in sicurezza gli spazi comuni. Il sistema, dotato di un pratico contenitore pensato per facilitare lo smaltimento dei materiali utilizzati, è disponibile in versione acciaio inox o in acciaio verniciato con la possibilità di personalizzazione cromatica e dei loghi presenti. La postazione di sanificazione può essere inoltre dotata di un kit di ruote ABS per permetterne lo spostamento in diversi ambienti. Per maggiori informazioni contattaci qui

Disegno Urbano

Rinviata la prima edizione barese di Externa Expo

È stata ufficializzata la notizia del rinvio a data da destinarsi della prima edizione barese di Externa Expo, programmata dal 4 all’8 Marzo prossimi presso la Fiera del Levante. Continuate a seguirci per tutte le novità su arredo urbano, parchi gioco, arredamenti scolastici e su tutti i progetti in cui siamo impegnati, non ci fermiamo mai!

Disegno Urbano

Disegno Urbano presente ad EXTERNA Bari 2020

Dal 4 all’8 Marzo 2020 Externa, la Fiera Nazionale dell’Arredo degli Spazi Esterni, sbarca per la prima volta a Bari presso le strutture della Fiera del Levante, ospite di in un’area espositiva di oltre 30.000 mq. Disegno Urbano sarà presente con le sue proposte per l’arredo urbano e le strutture per parchi gioco, assieme ai partner Holzhof e Metalco. Un appuntamento prestigioso con tanti workshop e momenti di approfondimento, occasione di incontro e di business per le aziende, professionisti ed operatori del settore.   Link utili: Holzhof Metalco   EXTERNA Mobili e Arredamento per Casa e Ufficio dal 04 marzo 2020 al 08 marzo 2020 NUOVA FIERA DEL LEVANTE SRL Bari   DESCRIZIONE Fiera Nazionale dell'arredo degli spazi esterni (saremo all'interno del nuovo padiglione )

ArcobalenoNet

"A me è successo" - Edizione 2019

Oggi siamo nella meravigliosa Paestum, in provincia di Salerno, per "A me è successo" evento formativo motivazionale per imprenditori e manager organizzato da Formamentis con Roberto Re, il personal coach più famoso d'Italia. Tante testimonianze e consigli da seguire per migliorare costantemente l'offerta della nostra azienda. Fieri di darvi il meglio, sempre  Info qui ▶ www.ameesuccesso.it/l-evento/

Disegno Urbano

Arredo urbano: consigli utili

Siamo così abituati a panchine, semafori, cartelli stradali, cartelloni pubblicitari, aiuole e lampioni da non prestare la dovuta attenzione a questi e a molti altri esempi d'arredo urbano che contribuiscono a creare il volto delle nostre città. Più imponenti la pavimentazione, i negozi, i portici, i capannoni, i giardini pubblici, i chioschi e tanti altri elementi che gli architetti esperti nell'arredo urbano studiano con perizia per dare vita a composizioni armoniose capaci di migliorare la qualità della vita, pensiamo ad esempio agli impegnativi interventi di recupero di aree degradate che tornano a splendere in seguito a razionali restyling. Se scelti con cura anche dissuasori per il traffico, rastrelliere per le biciclette, posaceneri, bidoni per i rifiuti e buchette per le lettere contribuiscono alla bellezza di una via e fortunatamente non mancano negozi specializzati nel creare oggetti pratici capaci di sposarsi ad ogni contesto urbano, poiché l'armonia globale è uno fra gli aspetti da tenere in considerazione quando si tratta d'arredare le città. Molti resterebbero stupiti nel conoscere quante siano le declinazioni possibili della segnaletica stradale, la quale sa essere bella oltre che estremamente pratica, e quanti i modelli delle pensiline che ci riparano alle fermate dei bus. Ben più osannati i monumenti, le fontane e i giardini, da sempre protagonisti dell'arredo urbano, così imponenti da far passare in secondo piano gli altri oggetti dei quali percepiremmo certamente la mancanza se all'improvviso sparissero e a riprova di ciò possiamo pensare alle oramai antiche cabine telefoniche scomparse dalle nostre città.
Pagina 3 di 4

ArcobalenoNet

Come scegliere un’impresa di pulizie

Un’impresa di pulizie deve avere i seguenti requisiti minimi, onde evitare future problematiche per cui possono essere corresponsabili anche i condomini:
  • personale selezionato, formato e aggiornato anche in materia di sicurezza del lavoro, Lg. 81/2008 (documenti che attestano l’idoneità fisica e la formazione del personale, dati del responsabile per la sicurezza in azienda).
  • personale regolarmente assunto per cui si possa fornire all'amministrazione condominiale il documento che lo attesti (UNILAV) ed insieme anche il documento che certifica l’assolvimento, da parte dell’impresa, degli obblighi legislativi e contrattuali nei confronti di Inps, Inail (DURC).
  • il costante coordinamento interno all'impresa, a partire dal responsabile commerciale che regola un capitolato ad hoc per il condominio, la supervisione di capisquadra attenti e meticolosi e, non meno importante, la realizzazione pratica ed organizzativa di tutto il personale da parte dell’ufficio
La scelta dell’impresa dettata dalla trasparenza Il nostro consiglio quindi è quello di non prendere in considerazione le imprese che non hanno la documentazione sopra descritta e tener presente chi può fare a caso vostro, tutelandovi nel miglior modo possibile.  

ArcobalenoNet

Condizionatori: pulizia dei filtri

Nelle nostre estati ormai sempre più afose, il condizionatore è diventato una presenza sempre più irrinunciabile per un ambiente lavorativo e domestico confortevole.  Gli adulti ne sono certamente entusiasti, ma a ricavarne i benefici più importanti sono soggetti come anziani e bambini. E come la mettiamo con i raffreddori, tosse e mal di gola spesso imputati all’impianto? Mettiamo in chiaro una cosa: il problema non è mai l’aria condizionata in sé, quanto un suo utilizzo improprio e scorretto. Sappiamo bene che negli uffici privati e in tutti i luoghi aperti al pubblico occorre rispettare la normativa a tutela dei lavoratori  e dei cittadini, mentre in casa la tentazione di esagerare, impostando temperature polari, è forte. L’uso inadeguato degli impianti ed il mancato rispetto delle leggi su sicurezza e igiene ha come immediata conseguenza il proliferare di bronchiti, mal di schiena, dolori addominali e raffreddori, ma anche infezioni potenzialmente gravi causate da batteri ed altri agenti patogeni presenti nei filtri non puliti dei nostri condizionatori. Prima di tutto ricordiamo la corretta temperatura del condizionatore, con un primo fondamentale imperativo: la soglia tra la temperatura esterna e quella interna non deve essere superiore ai 7 gradi e l’umidità deve oscillare su valori compresi tra il 40 e il 50 per cento). Nessuno poi deve essere esposto al getto diretto dell’aria fredda, e quindi postazioni in ufficio, tavoli e poltrone in casa non devono essere poste in posizioni a rischio. Arriviamo poi ad un capitolo fondamentale, quello della pulizia dei filtri dei condizionatori. Rivolgersi ad un’azienda esperta nel trattamento e nella pulizia dei filtri riveste infatti una grande importanza per prevenire infezioni anche serie come la famigerata legionella: i filtri non puliti, infatti, possono trasformarsi in ricettacoli di batteri, particelle, funghi e muffe, che vengono poi immessi continuamente nell’ambiente, che risulterà irrimediabilmente “inquinato”. Il rischio è piuttosto significativo non solo e non tanto per i condizionatori di uso domestico, ma soprattutto per quelli che rinfrescano uffici, edifici pubblici, ospedali e strutture ricettive, ancor più se l’impianto di condizionamento è datato. Possiamo ricordare un tragico caso limite, ma realmente accaduto e risalente al 1976, quando presso lo Stratford Bellevue Hotel di Philadelphia, negli Stati Uniti,  più di 200 persone accorse per una convention si ammalarono di una forma di polmonite mai diagnosticata prima di allora e addirittura 34 di esse morirono a causa della malattia contratta. L’agente patogeno fu poi identificato come un batterio di nuova scoperta, chiamato Legionella Pneumophila, presente nell’impianto di aria condizionata dell’albergo sostanzialmente mai “bonificato” prima di questo fatale evento. E’ dunque fondamentale che, periodicamente,  si faccia eseguire una pulizia professionale e accurata dei filtri dei condizionatori e di tutti gli elementi del sistema di condizionamento, dunque anche degli split , ovviamente: un condizionatore pulito non solo sarà più efficiente ma durerà anche più a lungo.

ArcobalenoNet

La pulizia professionale del bagno in casa e in ufficio

Il pulito perfetto dei servizi igienici è il biglietto da visita ideale di ogni ambiente domestico e lavorativo, e l’organizzazione di un servizio di pulizie impeccabile è una delle caratteristiche fondamentali per garantire ai propri familiari e collaboratori il necessario comfort. Sebbene a volte si tenda a privilegiare altri spazi, probabilmente più visibili ai nostri ospiti, clienti e fornitori, e quindi sembra che la priorità del pulito vada al soggiorno piuttosto che alla reception, ricordate sempre che un bagno pulito e curato è un elemento assolutamente decisivo per manifestare vero rispetto per le persone con cui interagiamo. La toilette è però un ambiente piuttosto complesso e delicato, in cui la pulizia, l’igienizzazione e la sanificazione devono essere davvero eccellenti per garantire un risultato apprezzabile. Gli impianti sanitari sono ovviamente tra i luoghi maggiormente “frequentati”, sia in casa che in ufficio, e i fruitori entrano in contatto diretto con differenti superfici, ognuna con le sue particolarità. Anche per questo motivo una pulizia accurata è di fondamentale importanza. I problemi di pulizia di un bagno sono tendenzialmente tre e riguardano nello specifico:
  1. La rimozione delle incrostazioni di calcare da tutte le superfici (rivestimenti in ceramica, sanitari, rubinetteria);
  2. La sanificazione e pulizia del Wc
  3. La pulizia dei residui di grasso accumulati, ad esempio, sulle superfici delle vasche e della doccia
Il professionista del pulito quindi, pur evitando sprechi di prodotti, acqua e tempo (il  “costo vivo” più sensibile..), sa identificare il trattamento ed il materiale tecnico più adatto per ogni superficie, con l’obiettivo di renderla splendente senza mai danneggiarla. Parliamo di professionisti proprio perché è di straordinaria importanza saper scegliere e maneggiare prodotti sempre adeguati al trattamento delle diverse superfici (rubinetterie, piastrellati, sanitari, box doccia), capaci di eliminare gli accumuli di calcare, di rimuovere le incrostazioni, di detergere a fondo e di igienizzare nel migliore dei modi. Particolare attenzione va inoltre dedicata alla pulizia approfondita di docce e rubinetti (oltre ai filtri dei condizionatori), poiché ovunque vi sia ristagno d’acqua si possono annidare batteri molto pericolosi e nocivi come la legionella. La “durezza” dell’acqua, con un elevato contenuto di calcio e magnesio, deposita il calcare all’interno delle tubature e dei rubinetti deteriorandone l’aspetto e anche l’efficienza, con il passare del tempo. Spesso poi, anche se a prima vista superfici e piastrelle possono sembrare pulite, la vera sporcizia si nasconde in profondità, con rischi anche per la salute. La muffa infatti può infatti causare infezioni fungine, asma, allergie e anche difficoltà respiratorie; per combatterla fino in fondo occorrerà un prodotto specifico da utilizzare in maniera attenta e ben ponderata. Chi si rivolge a soggetti non qualificati e non preparati professionalmente, scoprirà con orrore che sono proprio le spugne e gli stracci usati dagli addetti alle pulizie “improvvisati” a risultare gli oggetti più sporchi e pieni di batteri tra quelli presenti nei diversi ambienti domestici e lavorativi.
Pagina 4 di 4

Rete di impresa

Azienda giovane e dinamica che può contare su conoscenze tecnico-commerciali derivate da esperienza pluriennale nel settore; alla costante ricerca di nuovi prodotti con l’obiettivo di fare della qualità e del servizio il proprio punto di forza e distinzione.

Arcobaleno Net, con sede a Bari, sintetizza in unico brand l’esperienza maturata da ventotto anni nei diversi settori del facility management. La continua formazione ci ha permesso di legarci ad importanti realtà produttive ed amministrative  locali e regionali.

Verniciatura interni, stucco per interni e pulizia interni, grazie all’esperienza pluriennale, la Monachino Service s.r.l. soddisfa ogni tipo di esigenza della clientela in fatto di  ristrutturazioni di tipo civile o industriale.